Notizie dalla Polisportiva Lame

Pattinaggio Artistico: fra esibizioni e qualificazione agli Italiani

In questo secondo fine settimana di maggio Savigno è stata la sede del campionato Regionale Fisr della specialità Solo Dance e per le categorie previste ecco che sono scese in pista le nostre portacolori che hanno dato tanta soddisfazione prima di tutto a loro stesse e poi alle allenatrici Ambra e Serena che le hanno preparate e seguite.

Parliamo di Lucia B. che in categoria Divisione Nazionale A si è classificata all’8° posto e ha conquistato così la qualificazione agli Italiani Fisr; bellissima prova quindi per lei e tanto orgoglio provato dall’intero settore nel sapere che una nostra atleta ci rappresenterà ad una prova di valore assoluto.

Il giorno dopo è stata la volta di Emily che in categoria Esordienti ha dato prova di una buona preparazione e che si è detta soddisfatta della sua gara: si è classificata al 17° posto dopo aver affrontato addirittura due prove in un solo giorno: alla mattina le danze obbligatorie e al pomeriggio la danza libera. Bellissime le immagine che la ritraggono in gara, capace di esprimere la gioia di pattinare…

Ma cosa era successo il giorno prima allo Sferisterio? Vi raccontiamo anche che in occasione del ritorno della Festa della Casa Gialla lo scorso 1 maggio, di cui abbiamo già parlato nel precedente resoconto delle nostre attività, abbiamo inaugurato un percorso che porteremo avanti sino alla prima serata del Disco Roller (il prossimo 7 giugno) che prevede di rendere protagonisti gli atleti più giovani, quelli dei centri di avviamento, l’Avanzato e il Perfezionamento. Infatti, mentre Preagonistico e Agonistico, pur fra mille difficoltà, hanno portato avanti i calendari di gare e hanno avuto modo di togliersi delle belle soddisfazioni e soprattutto di concretizzare gli sforzi profusi negli allenamenti, sono stati forse i più giovani che, praticando attività promozionale e non codificata, non si esprimono da tempo a causa della pandemia e non hanno potuto provare le piccole grandi emozioni dei saggi, delle feste, delle rappresentazioni. E’ quindi con molta gioia, e con la dovuta prudenza, che mettiamo in campo energie per rendere loro protagonisti.

Per esempio venerdì 6 maggio si è tenuta allo Sferisterio la “Festa di Primavera” nel corso della quale abbiamo dato spazio al collettivo “Bumba e la zumba” che dopo lo slittamento al prossimo novembre del Trofeo Mariele Ventre è stato allestito per non rendere vana la sua costruzione e per mantenerlo in vita fino al prossimo autunno quando è previsto possa tornare in gara all’annuale trofeo. Inoltre nella stessa cornice di festa allo Sferisterio si sono esibiti anche alcuni atleti dell’Agonistica (Alice, Chiara, Emily, Francesca, Francesco) che fungono sempre da esempio per i più giovani; erano previsti in pista naturalmente anche coloro che possiamo chiamare i “padroni di casa”! Ovvero i componenti del centro Sferisterio che si sono cimentati nei loro “pacchetti di difficoltà” che li vedranno protagonisti proprio questa settimana nel “Lame Trophy”, il nostro trofeo interno ideato per i centri di addestramento.

Insomma, anche grazie alla caparbietà degli allenatori e alla voglia di fare dei nostri genitori, volontari e dirigenti, cerchiamo di tenere alto l’umore e di dare ai nostri ragazzi sempre nuovi stimoli e obiettivi, indipendentemente dal gruppo di appartenenza e dal livello tecnico.

Nelle prossime due settimane ci aspettano quindi i due eventi denominati “Lame Trophy”, nelle due sedi dei nostri centri, e proseguirà anche l’avventura della Danza in altre gare: avremo quindi tante altre belle cose da raccontare attraverso i nostri social e le pagine del sito della Polisportiva Lame.


Photogallery

altre news dalla Polisportiva Lame

Pattinaggio Artistico: il mese di giugno parte alla grande!

Pattinaggio Artistico: il mese di giugno parte alla grande!

Un mese di giugno partito benissimo, con tanti appuntamenti che hanno visto protagonisti i pattinatori della Polisportiva Lame, fra competizioni a livello regionale e nazionale, ma anche internazionale. Ecco il racconto della prima parte della nostra estate “a rotelle”.

Leggi tutto

con il sostegno di:

Berardi
Sogese
Emil Banca
Cisalfa