Notizie dalla Polisportiva Lame

Pattinaggio Artistico: bella avventura agli Italiani di Formula Uisp

L'estate del settore Pattinaggio Artistico è sempre caratterizzata da trasferte importanti e appuntamenti prestigiosi. Si è concluso da pochi giorni il Campionato Nazionale di Formula Uisp che si è tenuto a Scanno (AQ), a cui hanno preso parte i nostri ragazzi della squadra agonistica, tutti ben piazzatisi alle corrispondenti prove regionali.

Anche per gli allenatori si è trattato di conseguenza di un periodo molto impegnativo, fra l'organizzazione degli allenamenti a Bologna per garantire la migliore preparazione possibile agli atleti e le varie partenze che si sono susseguite per portarli in gara; ma il tutto, come sempre, quando è molto inteso ed impegnativo, risulta essere anche assai gratificante.

La giovanissima Emily ha aperto per la Polisportiva Lame il sipario su questa prova nazionale, ottenendo un piazzamento soddisfacente che non la vede primeggiare ma che le ha permesso di fare esperienza in un contesto così ampio e davvero prestigioso.

Il giorno successivo in pista l'altrettanto giovane Aurora che è arrivata 21° su 35 partecipanti nella sua categoria; brava e grazie per averci rappresentati.

A seguire, si è espressa davvero bene Lucia che ha ottenuto la 12° posizione su 35 partecipanti nella sua categoria e ha così sfiorato la possibilità di presentarsi alla Super Coppa il giorno successivo; siamo certi che se dovesse rivivere questa esperienza in futuro, questo sarà l'obiettivo che metterà nel mirino!

Ecco che un'altra bella notizia è arrivata a metà settimana con il 3° posto ottenuto da Chiara! Bravissima, velocissima, espressiva ha eseguito con grinta e convinzione il suo disco che ha un'intensità particolare. Il giorno successivo ha avuto il privilegio di partecipare alla Super Coppa in cui ha conquistato il 5° posto.

Avanti tutta con Alice che ha ottenuto una buonissima 13° posizione su ben 43 atleti nella sua categoria; le foto la ritraggono sorridente e soddisfatta e noi siamo molto fieri di lei.

Ed è stata Martina che ha chiuso la settimana con un buon 21° posto su 39 partecipanti: questa atleta ha una grinta particolare che in questa occasione non ha  espresso bene in pista e sappiamo che forse mirava a qualcosa in più, ma lo sport è un cammino e dopo aver vissuto una stagione positiva in generale, non sarà una singola prova a fermare la sua mentalità di lottatrice.

Un grazie speciale allo staff allenatori che ha seguito i ragazzi a Scanno e a chi nel frattempo lavorava in pista a Bologna e cioè Ambra, Nicole e Valentina e Laura e Marzia. Così come un sincero ringraziamento va alle coreografe Dalila e Veronica, non solo per la revisione dei dischi in vista del nazionale, ma per l'assiduo lavoro portato avanti nel corso di tutto l'anno sportivo.

Alle famiglie e agli atleti: la stagione non è ancora chiusa, perché ad ottobre saranno in pista al Nazionale i pattinatori che si dedicano ai "Livelli", ma è giusto coronare la chiusura del capitolo Scanno, come dopo ogni grande sfida, dicendo che oltre all'orgoglio per i risultati raggiunti, rimane la bella sensazione di essere parte di una grande squadra che ha saputo sostenere i ragazzi da vicino e da lontano, dal primo all'ultimo, tutto l'anno, ogni giorno ad allenamento e ogni fine settimana in gara. Grazie a tutti.

altre news dalla Polisportiva Lame

con il sostegno di:

Berardi
Sogese
Emil Banca
Centro Lame
Asterix
Cisalfa